La Pioda

La Pioda è costituita dal gruppo di case sul dosso all'estremità della Villa di mezzo, che appunto si estende dalla Pioda fino alla Froa del Riale.

Questo gruppo abitativo, sorto come la Villa Superiore con scopo difensivo, domina il tratto della via Francisca che, risalendo dalla Canova, passava sotto lo sperone della Pioda, e raggiungeva poi la Palude (Paù) per dirigersi ad Arzaloo e giungere a Pontemaglio.

Nelle abitazioni antiche della Pioda si possono riscontrare alcuni degli elementi strutturali caratteristici comuni anche ad altre costruzioni di Oira, Pontemaglio e Montecrestese dove domina l'uso intelligente e versatile della pietra. Ne sono un esempio i portali con architravi segnati dalla croce e gli spioncini e le feritoie di difesa, risalenti al secolo XIII.

 

 

 

Pannello 0

 

Pannello 1

Pannello 2

Pannello 3

Pannello 4

Pannello 5

Pannello 6

Pannello 7

Pannello 8

Pannello 9